POLMONITE DA NUOVO CORONAVIRUS IN CINA


(fonte: Ministero della Salute)


ll 31 dicembre 2019 la Commissione Sanitaria Municipale di Wuhan (Cina) ha segnalato all’Organizzazione Mondiale della Sanità un cluster di casi di polmonite ad eziologia ignota nella città di Wuhan, nella provincia cinese di Hubei. Il 9 gennaio 2020, il CDC cinese ha riferito che è stato identificato un nuovo coronavirus (2019- nCoV) come agente causale.

Il Ministero della Salute raccomanda un'adeguata comunicazione nell'ambito aeroportuale tramite la pubblicazione ed affissione di tre poster informativi in triplice lingua (italiano, inglese e cinese) riguardanti consigli ai viaggiatori internazionali di ritorno da aree di rischio della Cina, ove è in corso un'epidemia da nuovo coronavirus. Di seguito il link ai poster: